venerdì 26 marzo 2010

Uomo dell'anno








Il primo vero smacco alla televisione, la prima vera beffa al sistema Tv ormai prossimo al patatrac


Al di la dei contenuti politici della trasmissione, che non interessano in questo blog, Santoro ha dato un esempio evidente di quanto la tv sia sempre meno utile, certamente non più il bene indispensabile, di prima necessità, qual era fino a soli cinque anni fa

Dopo altri contestatori-innovatori del Sistema, Santoro stanotte ha sancito, dimostrandolo, l’ingresso della TV nella fase inesorabile del Declino all'interno dello schema del Ciclo di vita del prodotto

Chissà chi sarà il suo prodotto sostitutivo? Ma la Rete, lo sanno tutti. Lo preciso solo per i più distratti

In poco tempo e a costi contenuti, affrontati in stile 2.0 con un “canone” volontario, ha tirato su uno spettacolo che farà la storia dell’internet italiana, come fece nel 2006 la celebre copertina di Time


Bene, l’uomo dell’anno di oggi è Michele Santoro

Gentili telespettetori, buonanotte


Nessun commento:

Condividi qui