lunedì 28 gennaio 2008

Sensi e marketing

Un Carnevale di speciale interesse quest’anno a Venezia. Il Carnevale più bello del mondo dopo quello di Rio e di Oristano, dedica l'edizione 2008 al piacere dei sensi. Olfatto, vista, gusto, tatto e udito avranno ciascuno un quartiere (un sestriere) tutto per loro, per esaltare l’importanza dei sensi quale veicolo di godimento. Carnevale uguale goduria. Non fa una grinza. Il marketing dei sensi suggerisce ancora la sua filosofia.

Ad essi si aggiunge poi il sesto senso, quello dell’immaginazione, il senso della creatività, del futuro, della crescita e del piacere mentale. Il suo sestriere sarà, modestamente, San Marco.

Coordinato da kevents , ben dodici giornate di cultura spettacoli storia tradizione e, buona padrona di casa la trasgressione, per un evento dal quale abbiamo solo da imparare.

Inaugurerà con il volo dell’angelo il rapper Coolio.

Attrus annus mellus.

Nessun commento:

Condividi qui